Veterinari


Il Maine Coon: il gatto più grande (e innocuo) del mondo?

La mole del Maine Coon lascia spesso esterrefatti: non è un caso che questo splendido e maestoso esemplare sia considerato il gatto più grande del mondo, ma il fatto che si tratti di un animale gigantesco spesso mette paura e spinge molte persone a propendere verso altre razze di gatto. La realtà dei fatti è che dietro quella mole gigantesca si nasconde un vero e proprio cuore d’oro: è raro che un Maine Coon soffi o morda, ed è altrettanto raro che graffi o che attacchi le persone.

Si tratta di un gatto che è “tutta apparenza”, perché questa razza è particolarmente adatta ai bambini, con cui gli esemplari di Maine Coon amano giocare e divertirsi, ma anche agli anziani, perché sono dei gatti che sanno stare in ambienti silenziosi e non sono disturbati da una vita tranquilla e serena.

Se state pensando di adottare un Maine, ricordate che ciò da cui dovrete farvi guidare non è la sua mole e la sua grandezza, ma la sua anima: basta guardare un Maine Coon negli occhi per rendersi conto di quanta bontà si nasconda nel suo folto mantello. Saprà amarvi e rispettarvi sempre, ed in cambio chiederà “solo” il medesimo rispetto e lo stesso amore: impossibile non innamorarsene!