Veterinari


Se il cane si rotola a terra nell'immondizia: cosa fare

Un comportamento assai comune nei cani è quello di rotolarsi a terra: lo fanno soprattutto nel momento del gioco, quando, dopo una corsa all’aperto insieme al padrone oppure ai loro simili, si rotolano per terra, spesso ignorando la presenza di fango, sporcizia, terra, o immondizia. Il risultato è un rimprovero sicuro ed immediato da parte del padrone, che sarà costretto a ripulire il cane da eventuali tracce di sporcizia sul suo mantello. Ma siamo proprio sicuri che il cane si rotoli a terra solo per gioco?

Quando un cane è particolarmente attratto dalla sporcizia o dall’immondizia in cui ama rotolarsi, il motivo potrebbe non essere solo l’istinto al gioco, ma dietro a questo comportamento potrebbe esserci qualcosa di più. Infatti, secondo alcuni studi, vi possono essere moltissime motivazioni alla base di un comportamento simile, non ultima in ordine di importanza la richiesta di attenzioni: il cane sa molto bene, infatti, che così facendo attirerà l’attenzione dell’essere umano, anche se nella maggior parte dei casi queste attenzioni verranno tradotte in rimproveri e sgridate.

Un’altra motivazione alla base di questo comportamento potrebbe essere il desiderio di dominazione su quel territorio: guarda caso, i posti in cui il cane si rotola su feci, spazzatura o altri oggetti maleodoranti sono sempre gli stessi, sintomo del fatto che l’animale senta l’esigenza di coprire gli odori lasciando una propria traccia olfattiva. Questo accade principalmente per istinto di dominazione e di caccia: infatti, in questo modo il cane tenta di ”travestirsi” per non lasciare alcuna traccia di sé e per poter cacciare senza alcun controllo. Un atteggiamento che è alla base di un retaggio comportamentale ma che, ancora oggi, potrebbe accadere.