Veterinari


Cani: perché scegliere uno Spinone Italiano

Lo Spinone Italiano è un simpatico ed amabile cane da ferma, una razza molto antica che trova le sue origini principalmente nei testi letterari in cui si fa riferimento a cani italici dal pelo duro. Il suo pelo, infatti, è molto caratteristico perché è lungo e dritto, molto fitto e carente di sottopelo, con una colorazione che varia dal bianco al bianco arancio, dal bianco marrone al roano, fino alle tonalità più scure del roano marrone.

La sua caratteristica principale è l’aspetto: data la sua grande stazza e l’impressionante mole, è impossibile non notare uno spinone italiano. Ciò potrebbe a prima vista spaventare, ma in realtà questa razza – sebbene impiegata sin dall’antichità come razza di cane da caccia – si adatta facilmente alla vita con l’uomo; è un cane dall’apparente aspetto intimidatorio ma pieno di dolcezza ed affetto con i suoi padroni, che considera veri e propri amici.

Ha, pertanto, un’indole dolce e pacifica, ed è un cane particolarmente affettuoso che ben si adatta alla vita in famiglia, anche in presenza di bambini e – se correttamente educato – di altri animali: in sostanza, si tratta di una razza unica nel suo aspetto fisico e caratteriale, da prediligere se si vuole un cane affettuoso, dolce e davvero amabile, pronto a soddisfare il suo padrone in tutti i suoi desideri. Data la sua mole, non è indicata la vita in appartamento, ma continue passeggiate e gite fuori porta possono aiutare a far sentire il cane meno oppresso dalle quattro mura domestiche e rendergli così la vita molto più felice.