Veterinari


Canarini: alimenti da evitare e importanza dell'igiene

In natura, i canarini si alimentano di tutto ciò che orti e giardini offrono loro: per fornire loro un’alimentazione che si avvicini a quella naturale e che non sia motivo di problemi di salute, è quindi necessario attenersi ai consigli degli allevatori presso i quali abbiamo acquistato il nostro volatile.

Pochi sanno che esistono degli alimenti che il canarino può mangiare in determinati periodi dell’anno perché apportano vitamine e Sali minerali utili per affrontare meglio quel determinato periodo, ma ancora meno persone sono a conoscenza del fatto che esistono determinati alimenti che possono essere davvero letali per il canarino.

Uno di questi è senza dubbio la cioccolata: questo alimento che per noi umani è così prelibato e spesso anche fonte di energia fisica e psicologica – tutti conoscono le caratteristiche positive della cioccolata – può essere per i canarini altamente tossico. Lo stesso vale per alcuni vegetali come l’avocado, e per alcuni ortaggi come la melanzana, assolutamente tossica e per nulla digeribile.

È poi importante sapere che anche gli alimenti per loro fonte di salute ed energia possono essere tossici, qualora non correttamente lavati o poco freschi: è quindi fondamentale che la frutta e la verdura che somministriamo ai nostri canarini vengano correttamente lavate ed asciugate, perché i batteri che vi si possono trovare possono provocare loro diverse infezioni intestinali.