Veterinari


Gatti: perché scegliere l'Abissino

Gatto dal pelo corto e dai colori intensi e vivaci, l’Abissino è agile, flessuoso, robusto e dalla corporatura media. La sua caratteristica principale è la vivacità, che molto spesso – specie se non indirizzata correttamente – può tramutarsi in turbolenza: si tratta infatti di un gatto molto curioso e giocherellone, che ama stare all’aperto, correre e giocare.

Per questo motivo è particolarmente indicato a persone che hanno molto tempo da dedicargli e che sopportano la possibilità di ritrovarsi qualche vaso rotto o qualche soprammobile a terra. È un gatto turbolento e facilmente eccitabile, molto comunicativo con le persone, che ama stare in compagnia ed essere al centro dell’attenzione: intelligente e vivace, si tratta di un micio che ama molto passeggiare e che, se correttamente educato, è in grado di camminare al guinzaglio, proprio come i cani.

Socievole e curioso, è tuttavia molto poco propenso alle costrizioni e alle regole, che non ama rispettare: non è il gatto adatto a voi se state cercando una razza tranquilla e docile, che obbedisca alle regole e che segua i vostri ritmi. Al contrario, è il gatto perfetto per chi sa apprezzare la sua vivacità e la sua “pazzia”, e non si scompone di fronte ad improvvise ed irrefrenabili corse e scalate sui mobili e i divani; è tuttavia un micio che sa ascoltare, se trattato con fermezza e con infinita pazienza.