Veterinari


Trasportini da viaggio: consigli utili

Viaggiare con un cane di piccola taglia o un gatto è impossibile senza la presenza del trasportino: oggetto quanto più odiato dai nostri amici animali, che lo considerano alla stregua di una gabbia, ma amato da noi umani, che proprio grazie al famoso contenitore possiamo trasportare i nostri amici a quattro zampe praticamente ovunque.

In genere il trasportino è indicato per i gatti e per i cani di piccola taglia, sia in treno che in aereo: mentre però il cane di grossa taglia in treno può viaggiare a fianco del suo padrone munito di guinzaglio e museruola, non si può dire lo stesso per l’aereo, in quanto in casi come questi l’animale viene chiuso in particolari trasportini di ovvia grandezza, e tenuto in una stiva pressurizzata per tutto il tempo del viaggio.

In genere per questi casi è opportuno “affittare” la gabbia direttamente presso l’aeroporto: per questo motivo è importante comunicare per tempo la presenza del cane, in maniera da consentire alla compagnia aerea di organizzarsi per tempo. Per quanto riguarda i piccoli animali, cani e gatti in genere, non vi è un tipo di trasportino prestabilito che tutte le compagnie aeree accettano: in generale, per quanto riguarda il trasporto in cabina, la compagnia aerea chiede sempre che il trasportino sia con il fondo rigido ed impermeabile, e questa è una condizione su cui in genere non si transige.

Le misure richieste per i trasportini sono abbastanza restrittive: è quindi utile informarsi per tempo e trovare un contenitore adatto e soprattutto non troppo piccolo, che permetta all’animale di stare in posizione comoda e di potersi girare ed accucciarsi. Per quanto riguarda il dilemma trasportino rigido o morbido, la scelta in genere ricade su questioni di comodità: il trasportino morbido non è generalmente indicato per viaggi troppo lunghi, ma può essere ottimo per i viaggi in aereo, visto che è molto più flessibile di quello rigido. Quest’ultimo, invece, è indicato più per i viaggi in treno o comunque lunghi, a patto però che vi sia un fondo impermeabile.